PSI Marsciano: eletto il nuovo segretario e il nuovo Direttivo

PSI Marsciano: eletto il nuovo segretario e il nuovo Direttivo

Il 26 giugno 2015 si è concluso il Congresso del Comitato Comunale del Partito Socialista Italiano di Marsciano, durante il quale gli iscritti hanno eletto il nuovo Segretario della sezione A. Bolli- D. Briziarelli: la scelta è caduta, all’unanimità, su Marco Tomassoni, la cui unica candidatura a segretario era sostenuta con sottoscrizione di oltre il 70% degli iscritti.

La serata dei lavori congressuali si era aperta con l’introduzione del Coordinatore Comunale in carica Roberto Bertini, che aveva posto subito l’accento sulle peculiarità di questo momento storico per la politica italiana e quella marscianese nello specifico, dopo i recenti avvenimenti elettorali. Al richiamo di Bertini alla serietà e alla coesione, necessarie per andare avanti con credibilità oggigiorno, hanno fatto seguito le parole del candidato Tomassoni, che ha potuto così esporre le proprie idee e progetti per il futuro. Insieme al candidato ha parlato anche Silvia Luchetti, attuale vice sindaco di Marsciano, che ha sostanzialmente ricalcato quelle che sono le speranze del coordinatore comunale per il rinnovamento.

Il Congresso, così come previsto, ha nominato quindi Marco Tomassoni nuovo Segretario Comunale del PSI e subito dopo ha costituito il nuovo Direttivo che ad oggi si compone così: oltre a Roberto Bertini e Silvia Luchetti, vi fanno parte Alessandra Cimbelli, Andrea Bellini, Francesca Filippetti, Laura Lupi, Laura Fanali, Loretta Toccaceli, Luciano Cenci, Gianni Pezzanera, Carlo Ciculo, Paolo Taglia, Antonio Meloni, Giorgia Platoni, Giovanni Sargenti.

È stato ovviamente lo stesso Tomassoni a dare il “benvenuto” ai nuovi componenti del Direttivo e, allo stesso tempo, a ringraziare chi si è speso nei tempi addietro per la causa del PSI marscianese: lo stesso organismo di partito potrà essere in futuro modificato, grazie ad una mozione passata proprio in sede congressuale, che permette, previa approvazione di almeno due terzi del Direttivo, di potervi inserire persone che fossero interessate ad apportare il proprio contributo alla crescita della Sezione.

A breve i lavori dei socialisti marscianesi riprenderanno: il prossimo Direttivo infatti sarà convocato a breve per delineare linee politiche e cariche di partito.