Il Real raggiunge il ViaLarga. Ammeto non molla mai

Il Real raggiunge il ViaLarga. Ammeto non molla mai

Sembrava essere una stagione in chiaroscuro per il calcio marscianese, ma piano piano le cose si stanno mettendo davvero per il verso giusto. Villabiagio e Via Larga promossi direttamente, Papiano impegnato per gran parte della stagione in un campionato di medio-alta classifica, Nestor salva con un’impresa, Spina fermato sul filo di lana dei playoff. Ora arrivano le ultime belle notizie dal Real Sant’Orsola e dalll’Ammeto che passano il turno nei rispettivi campionati, grazie all’1-1 maturato per entrambe in casa. Per il Real il pareggio significa promozione in Prima Categoria, per il gialloblu ancora speranza di salvezza.

Nella finale playoff contro il Montepetriolo i ragazzi di Schiavo acciuffano il pareggio che bastava per la promozione, in virtù del miglior piazzamento nella regular season. Al gol ospite di Poma su rigore al 20’del primo tempo, risponde ancora dal dischetto Cassese, dopo pochissimi minuti. Il Real sale di categoria quindi e con il Via Larga mette a segno la doppietta che fa grande il calcio marscianese in Seconda Categoria.

Il prossimo anno vorrà essere della compagnia anche l’Ammeto, una squadra che davvero non muore mai e punta a restare in Prima Categoria. Contro lo Spello si presentava da favorita, ma dopo il vantaggio ospite al 35′ della ripresa con Belgacem, le certezze stavano per venire meno. Ci ha pensato Baiocco all’ultimo respiro a far esplodere la gioia degli ammetani, che domenica 21 maggio saranno attesi dalla finalissima playout contro il Campomaggio Collescipoli. Chi vince è finalmente salvo, per chi perde invece si aprono le porte della retrocessione.

COMMENTS

DISQUS: 0