Rubarono 10.000€ in vino. Arrestati dopo un anno

Rubarono 10.000€ in vino. Arrestati dopo un anno

É stato un finale di 2017 decisamente da dimenticare per tre pregiudicati, due albanesi di 34 e 35 anni residenti a Perugia e un italiano 46enne, originario di Napoli ma residente a Bastia Umbra, che si sono visti notificare un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, a seguito di indagini portate avanti dai Carabinieri delle Compagnie di Città di Castello e Foligno. Furto aggravato e ricettazione le accuse a carico dei tre, avanzate per reati commessi tra Deruta e Marsciano.

Secondo il GIP del Tribunale di Spoleto erano stati proprio loro a mettere a segno un colpo che aveva fruttato quasi 9.500 € in bottiglie di vino, portate via da un capannone industriale di Marsciano grazie all’utilizzo di un furgone Iveco Daily, anch’esso frutto di un furto precedente. La refurtiva era stata poi rinvenuta qualche tempo dopo all’interno di un container a Corciano.

A Deruta i tre erano invece riusciti a racimolare beni e denaro per un totale di quasi 5.000 €, dopo aver scassinato una porta finestra ed aver rubato all’interno dell’abitazione. Entrambi i furti erano avvenuti nei primi giorni di febbraio dello scorso anno.

COMMENTS

DISQUS: 0