Sabato premiazione del concorso letterario Gens Vibia: i nomi dei vincitori

Sabato premiazione del concorso letterario Gens Vibia: i nomi dei vincitori

Giunto ormai alla sua tredicesima edizione, il premio Gens Vibia sarà protagonista a Marsciano nel pomeriggio di sabato 21 marzo e precisamente a partire dalle ore 16:00. Sarà la sala Aldo Capitini del Municipio ad ospitare la premiazione del Premio letterario nazionale, organizzato dall’Associazione culturale Pegaso con il contributo di Intra e il patrocinio della Regione Umbria e del Comune di Marsciano: non è un caso che il tutto si svolga in quella data, visto che proprio sabato 21 marzo sarà la giornata internazionale della Poesia. Alla cerimonia di consegna dei premi prenderanno parte, tra gli altri, la Presidente dell’Associazione Pegaso, Deanna Mannaioli e l’Assessore alla Cultura del Comune di Marsciano Valentina Bonomi e il giornalista e critico d’arte Giovanni Zavarella.

Anche quest’anno la partecipazione al concorso è stata numerosa in tutte le tre sezioni e gli artisti che hanno voluto cimentarsi come poeti in lingua, poeti in dialetto e nella sezione giovani provengono da molte regioni d’Italia. Una giuria di esperti del mondo della cultura ha, per ogni sezione, individuato un numero ristretto di finalisti e quindi, tra questi, decretato il vincitore. Ad aggiudicarsi la vittoria nella sezione Poesia in lingua italiana è stata Rita Imperatori di Perugia mentre per la poesia in dialetto primo classificato è il poeta umbro Nello Cicuti. Tra i giovani il primo posto se lo aggiudica Andrea Pacioselli, del Liceo Mariotti di Perugia.

Nel corso della premiazione sarà anche assegnato il premio speciale al “Poeta umbro dell’anno – premio alla carriera”, a Bruno Dozzini, poeta perugino morto nel 2008 che ha rappresentato una voce di spicco nel panorama lirico contemporaneo italiano.

L’incontro sarà allietato dal concerto del duo pianistico Rivelli-Peronelli, mentre la lettura delle poesie premiate sarà affidata a Federica Pieravanti e Camilla Canonico.