San Venanzo: 2 giugno dedicato a giovani e “nuovi” italiani

San Venanzo: 2 giugno dedicato a giovani e “nuovi” italiani

Il 2 giugno, come ogni anno dal 1948, si festeggerà la Festa della Repubblica in ricordo della nascita della Repubblica Italiana. In quello stesso giorno del 1946 gli italiani vennero chiamati, per la prima volta con suffragio universale, a scegliere tra la forma monarchica e quella repubblicana dello stato.

Il senso di questa celebrazione resta molto importante, oggi forse ancor di più visto il periodo di tensioni sociali e politiche, e seppure la sua percezione sia più sfocata che in passato, c’è comunque chi tiene alto il significato della giornata con attività dal profondo senso civico.

L’Amministrazione Comunale di San Venanzo, ad esempio, in occasione della Festa della Repubblica organizzerà una cerimonia presso la sala consiliare, durante la quale avverrà la consegna di una copia della Carta Costituzionale e del Tricolore ai nuovi diciottenni e ai cittadini stranieri che nel corso dell’anno abbiano acquisito la cittadinanza italiana.

L’appuntamento è per venerdì 2 giugno alle ore 12:00.

COMMENTS

DISQUS: 0