Spina si gioca tutto in 90′: domenica la finale di coppa ad Acquasparta

Spina si gioca tutto in 90′: domenica la finale di coppa ad Acquasparta

Non sarà la finale di coppa del mondo e neanche quella di Chiampions League ma quando si arriva in fondo ad una competizione e ci si gioca il titolo in 90′ è normale che ci sia attesa e curiosità per quel match.

Se poi ti ritrovi in finale di Coppa Umbra di Terza Categoria dopo che la precedente stagione è finita con diverse delusioni allora tutto acquista un valore maggiore.

La Spina e gli spinaioli sono pronti per giocarsi il titolo domenica alle ore 15:00 allo stadio di Acquasparta contro i ternani del Lugnano in Teverina; la formazione del nord di Marsciano è arrivata alla finalissima dopo aver battuto in 180′ il Rivotorto.

Per mister Di Fiore qualche bega legata alla formazione da schierare: per questo big match, infatti, dovrà fare a meno dei vari Luca Saccarelli, Fabio Fagiolo, Andrea Mastrini e Matteo Basiglini. Sarà una Spina comunque determinata quella che scenderà in campo ad Acquasparta e che si giocherà il titolo in quei 90′.

I tifosi si sono dati appuntamento per le 13:45 al Bar di Spina per partire tutti insieme ed andare a tifare i bianconeri del nord di Marsciano.