Umbra Acque: agevolazioni per le famiglie con disagi economici

Umbra Acque: agevolazioni per le famiglie con disagi economici

L’assemblea riunita dell’ATI (ambito territoriale integrato) 1 e 2 ha votato un nuovo Regolamento che stabilisce e disciplina la concessione di agevolazioni tariffarie per fornitura di acqua potabile a nuclei familiari che versano in particolari condizioni di disagio socio-economico e, a tal fine, ha individuato quale parametro economico di selezione l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE).

Per richiedere le agevolazioni gli intestatari di singole utenze dovranno presentare ad Umbra Acque l’apposita domanda corredata dall’attestazione ISEE, ma vi potranno accedere solo coloro i quali siano in possesso di un contratto di uso domestico residente e il cui nucleo familiare possieda un indicatore ISEE non superiore a Euro 9.500,00.

Il risparmio calcolato per ogni singolo utente si aggira intorno ai 17 euro: in pratica agli utenti che ne faranno richiesta verrà riconosciuto un bonus pari al valore di un consumo di acqua di 50 litri/giorno (equivalenti a 18,25 mc/annuo), definito sulla base della tariffa prevista per la prima fascia di consumo, moltiplicato per il numero dei componenti il nucleo familiare come risultante dalla medesima attestazione ISEE.

Attenzione però: la documentazione ha valore annuale e deve essere ripresentata, anche se non avverranno variazioni, dal 1° agosto al 31 dicembre dell’anno precedente a quello a cui la richiesta di beneficio si riferisce, con attestazione ISEE riferita ai redditi dell’anno ancora precedente: per l’anno 2013 però le richieste possono essere presentate solo entro il 30 settembre 2013, allegando l’attestazione ISEE riferita ai redditi 2012.

La domanda può essere presentata utilizzando la modulistica disponibile presso gli sportelli Clienti di Umbra Acque, oppure quella scaricabile – tra qualche giorno – dal sito www.umbraacque.com  e dal sito dell’Autorità di Ambito . Varie le modalità di presentazione: tutto il materiale necessario potrà essere consegnato a mano agli sportelli di Umbra Acque, oppure inviato a mezzo posta all’indirizzo “Umbra Acque S.p.A. Via G. Benucci 162, 06135 P.S. Giovanni – Perugia”, a mezzo fax al numero 075/5014333, oppure tramite e-mail all’indirizzo altuoservizio@umbraacque.com, con allegata copia di un documento di identità in corso di validità. Umbra Acque, a quel punto, rilascerà all’utente apposita ricevuta.