Weekend con un doppio concerto alla Cantinetta di Rotecastello

Weekend con un doppio concerto alla Cantinetta di Rotecastello

Si chiama musica dal vivo, ma si legge Rotecastello. Gli eventi live del comprensorio, infatti, ormai coincidono il più delle volte con la vita serale del piccolo borgo ternano che, nonostante una dimensione paragonabile a quella di un condominio di città, non disdegna di richiamare gente anche da lontano, grazie alle sue performance di qualità. Gli amici di Rotecastello, quindi, si danno appuntamento alla Locanda o alla Cantinetta per gustare le serate che via via iniziano a farsi gradevoli (climaticamente parlando) anche tra le colline poco sopra Marsciano.

In questa settimana doppio appuntamento, in attesa dell’8 marzo e della Festa della Donna. Venerdì 3 marzo presso il piccolo borgo sarà ospite una giovane e talentuosa cantautrice originaria di Potenza, ma che vive e lavora da anni a Viterbo: Serena Matù salirà sul palco della “Cantinetta” con il suo repertorio folk pop a partire dalle ore 22:30 circa. Uscita dal CET (Centro Europeo di Toscolano) di Mogol, ha pubblicato un disco da cui sono stati estratti due singoli. Dopo essersi esibita in giro per l’Italia, il 10 dicembre 2016 pubblica il suo secondo e ultimo disco, “Senza pensieri”. Venerdì, nel piccolo e coinvolgente locale, sarà accompagnata dal basso di Michele Colantuoni Erre.

Sabato 4 Marzo, invece, sarà la volta di uno dei gruppi più interessanti del panorama alternativo Perugino. Il gruppo La Madonna di Mezza Strada presenterà “Crono”, il terzo ed ultimo album pubblicato ad inizio di questo anno, dopo l’album d’esordio “Cantiche”, uscito nel 2012, e “Lebenswelt (il mondo della vita)” del 2014. Fabio Ripanucci, Fabrizio De Angelis, Damun Miri Lavasani, Luca Papalini e Michele Turco sono gli artisti che formano questo gruppo tutto da scoprire e da ascoltare, grazie alle loro creazioni che Rockit.it ha definito “un concentrato di onirica e temporalità e solidi paesaggi sonori”.

Come sempre gli spettacoli possono essere anticipati da una cena presso la Locanda del Borgo e saranno accompagnati da drink a scelta, 13 erbe e birre artigianali. Tutte le informazioni sono reperibili alla pagina facebook della struttura .